Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Un prodotto Angelini

Le regole igieniche fondamentali per prevenire l'influenza

Per evitare il contagio e la diffusione dell'influenza il Ministero della Salute...

Per evitare il contagio e la diffusione dell'influenza il Ministero della Salute, nell'ambito della campagna educazionale anti-pandemia 2009/10, ha proposto 5 regole di prevenzione, valide anche nella stagione 2016/17 contro tutti i tipi di virus influenzale e facilmente attuabili da chiunque.

PER I BAMBINI

Lavati con cura e spesso le mani con acqua e sapone

1. Lavati con cura e spesso le mani con acqua e sapone

 

Copri il naso e la bocca con un fazzoletto quando tossisci o starnutisci

2. Copri il naso e la bocca con un fazzoletto quando tossisci o starnutisci e gettalo subito nella spazzatura

 

Non toccarti occhi, naso o bocca, se hai dimenticato di lavarti le mani

3. Se hai dimenticato di lavarti le mani non toccarti occhi, naso o bocca: il virus dell'influenza si trasmette così

 

Apri sempre le finestre per cambiare l'aria

4. Ricordati di aprire sempre le finestre per cambiare l'aria

 

Resta a casa e chiama il medico, in caso di malanni da raffreddamento

5. Se hai febbre, raffreddore, difficoltà respiratorie, tosse e mal di testa resta a casa e chiama il medico di famiglia

PER TUTTI

1. Coprire con un fazzoletto naso e bocca quando si starnutisce e gettare il fazzoletto nella spazzatura dopo averlo usato.
2. Lavare spesso le mani con acqua e sapone specialmente dopo avere tossito o starnutito e dopo aver frequentato luoghi pubblici; sono utili ed efficaci anche detergenti per le mani a base di alcol.
3. Cercare di evitare contatti con persone che presentano sintomi influenzali: la distanza di "sicurezza"" è di almeno 50 cm, che diventano 1,5/2 metri se la persona tossisce o starnutisce e 1 metro se la persona infetta starnutisce (le goccioline di secrezioni respiratorie che contengono il virus si muovono a una velocità di 150 km l'ora). 
4. Evitare di toccare occhi, naso e bocca perché i germi si diffondono proprio in questo modo.
5. In caso di influenza, rimanere a casa e limitare i contatti con altre persone per evitare di infettarle.

Fonte:

Ministero della Salute

Altri Articoli da "Tutto sull'influenza"